Frame Foto Festival | BEATLES A MILANO Archivi Farabola
FRAME Foto festival, fotografia, workshop, mostre fotografiche, parma, salsomaggiore terme, laboratorio creativo, bambini, maratona fotografica, self community
2263
single,single-portfolio_page,postid-2263,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

BEATLES A MILANO
Archivi Farabola

 .

Le foto dei Beatles a Milano nel 1965

.

Unico documento storico: un servizio fotografico realizzato la mattina del 24 con degli scatti posati di Lennon, McCartney, Harrison e Starr sulla terrazza dell’Hotel Duomo (con le guglie di marmo bianco sullo sfondo) e una manciata di foto del concerto pomeridiano al Vigorelli.

Era il pomeriggio del 24 di giugno quando i quattro di Liverpool salirono sul palco allestito all’interno del velodromo Vigorelli di Milano per la prima di 8 esibizioni che si tennero a Milano, Genova e Roma. L’Italia accolse con un calore tutto sommato contenuto la band britannica, e di quel primo giorno di tournée restano pochissime testimonianze perlopiù «orali».

Una mostra di fotografie dei Beatles realizzate nel giugno 1965, cinquant’anni fa, prima e durante uno dei due concerti che il gruppo tenne a Milano. Le foto, realizzate dai fotografi degli Archivi Farabola, mostrano i Beatles in conferenza stampa sulla terrazza dell’Hotel Duomo la mattina del 24 giugno 1965 e poche ore dopo sul palco del Velodromo Vigorelli per il loro concerto pomeridiano, e sono tra le pochissime foto “professionali” realizzate ai Beatles in occasione del loro tour in Italia, che dopo Milano toccò Genova e Roma.

Tutti gli scatti sono relativi alla conferenza stampa del 24 mattina e al concerto pomeridiano del Vigorelli, e sono le uniche testimonianze «professionali» del rapido passaggio milanese dei Beatles. «Purtroppo – ha concluso Zanetti – non esistono foto del concerto serale al Vigorelli e neppure delle altre esibizioni di Genova e Roma». Davvero un peccato considerato che i Fab four non torneranno più a suonare in Italia e nell’agosto dell’anno successivo chiuderanno definitivamente con l’attività dal vivo.

Category

Mostre 2015